NEW!!! CONSEGNIAMO noi a VERONA Città dal lunedì al sabato gli ordini arrivati entro le ore 19:00

Girl power: preservativi femminili e sesso sicuro

person Pubblicato da: Vanessa list In: Prodotti comment Commento: 0 favorite Colpire: 120

Immagina la scena: l’intera Italia è stata vaccinata, puoi finalmente uscire per i locali, andare a bere, magari rimorchiare qualche bel ragazzo.  

La caccia è iniziata, decidi di andare a parlare con il biondino all’angolo bar.  

Stacco. Nero. Cambio scena: siete a casa tua un po’ brilli, la situazione si sta facendo più calda ma una semplice domanda può raffreddare tutto, facendoti passare la fantasia: hai il preservativo? Ci sono molte risposte a questa domanda: non li ho, non ne ho bisogno, riesco a controllarmi, tutte risposte che a noi ragazze premurose con la nostra amica dei piani di sotto non piacciono. Che fare dunque, vi chiederete.  

Due parole: preservativo femminile, per gli amici femidom. Lo sappiamo, ci sembra quasi di vedere le vostre espressioni shockate o confuse, ma non vi preoccupate, appena finirete di leggere questo articolo sarete delle donne nuove. Convincervi a provare questo contraccettivo sarà la missione di questo articolo. 

Ma partiamo dalle basi: vivete in una società patriarcale e non avete mai sentito parlare di un preservativo femminile? Così patriarcale che persino se scrivete “femidom” il vostro pc ve lo segna come errore? Ci pensiamo noi a spiegarvi cos’è e a insegnarvi come effettivamente gestire autonomamente la vostra protezione a livello sessuale, senza il rischio di effetti collaterali dati da eventuali contracettivi ormonali come, ad esempio, la pillola. Compra qui il tuo primo pacchetto di preservativi femminili.

Il preservativo femminile ha la forma di un sacchetto, lungo quanto un condom maschile aperto. È composto da due anelli, uno chiuso ermeticamente che va inserito nella vagina e che consente di raccogliere lo sperma, uno esterno che permette l’inserimento del pene. Gli anelli sono collegati da una morbida guaina lubrificata. Il materiale può variare dal nitrile sintetico, al classico lattice o in poliuretano, una gomma sintetica. Quindi in caso di allergia al lattice (molto più comune di quanto si possa pensare!) avete delle valide alternative che non mettono in pericolo la vostra salute. È un preservativo, quindi la finalità è quella di impedire gravidanze indesiderate e di prevenire la trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili quali gonorrea, clamidia, candidosi, aids etc… Ma come usarlo, vi chiederete. Ebbene, non ci vuole una laurea in anatomia, ma solo una conoscenza base dei nostri genitali (una scusa in più per esplorare il nostro corpo, no?) e qualche piccolo accorgimento. Se al primo tentativo trovate difficoltà non vi arrendete, con un po’ di pratica sarà un gioco da ragazzE! Acquistalo qui.

Primo step: può sembrare scontato, ma non si sa mai, è sempre meglio dirlo: lavarsi le mani. Con il Covid siamo tutti diventati esperti in questo campo, ma in particolare durante l’inserimento di questo anticoncezionale l’igiene è importante, mi raccomando.  

Secondo step: trovare una posizione comoda per l’inserimento: stese a letto, in piedi, sedute. Questo è molto soggettivo e può variare da persona a persona, andate per tentativi, troverete la posizione più adatta a voi senza problemi. 

Terzo, e qui inizia il bello: tenete l’estremità chiusa del condom tra pollice e indice, cercate di tenere aperte le labbra vaginali per un migliore inserimento e spingete con delicatezza il femidom bene in fondo alla vagina, aiutandovi inserendo l’indice nella guaina e assicuratevi che non si sia avvoltolata, deve sempre rimanere ben distesa. L’anello interno si posizionerà invece dietro l’osso pubico. L’anello esterno starà collocato all’esterno della vagina e coprirà la vulva durante il rapporto sessuale.  

Per la rimozione dovete semplicemente sfilare delicatamente il preservativo femminile tirando l’anello esterno, ma, mi raccomando, fate attenzione a mantenerlo ben stretto per evitare la fuoriuscita dello sperma. È monouso, quindi appena tolto dovete buttarlo, possibilmente nel cestino e non nel water.  

Avvertenza: non si può usare insieme al preservativo maschile. Va bene essere attente, ma così si esagera e inoltre potrebbe provocare la rottura di entrambi i preservativi. Quindi non strafate, uno solo basta e avanza, una volta posizionato potete godervi la serata senza pensieri. 

Se non vi fidate di noi, comunque in ogni confezione ci sono le istruzioni per l’uso. Ma vi vedo, non siete ancora del tutto convinte. E se vi dicessi che si può usare anche per il sesso anale? Forse ho attirato la vostra attenzione. Ebbene sì, potete usarlo anche durante l’anale, la modalità di utilizzo è più o meno la stessa, ma dovete ricordarvi di rimuovere l’anello interno.  Compra qui un femidom.

Lo sappiamo che vi abbiamo già convinte, ma oggi ci sentiamo generosi, quindi vogliamo tentarvi ulteriormente con 5 buoni motivi per utilizzare il femidom:  

1. Può essere inserito ore prima del rapporto. In questo modo potrete lasciarvi prendere dalla passione senza preoccuparvi di far mettere il preservativo al vostro partner.  E poi è sempre meglio essere preparati ad ogni evenienza, no?

2. Potrete essere una parte attiva della protezione durante il rapporto senza utilizzare pillole contracettive con annessa una miriade di effetti collaterali che non ci piacciono. Girl power sì, ma senza danni alla salute.  

3. L’anello interno stimolerà i genitali di entrambi, il piacere sarà raddoppiato.  

4. Molti uomini trovano il condom molto fastidioso. Il preservativo femminile assicura una maggiore sensibilità all’uomo durante il rapporto.  

5. Vi sono diverse dimensioni, per adattarsi a ogni corpo e ad ogni esigenza. Come se questo non  bastasse, può essere utilizzato durante e dopo la gravidanza e anche con il ciclo.  

Se ancora non siete convinte non sappiamo più cosa dirvi. Questi preservativi sono la svolta nei vostri rapporti sessuali che stavate aspettando da tutta la vita (o quasi). Sono comodi, pratici e sicuri, e, come se non bastasse, sono un’ottima soluzione a tutte le volte che il furbetto di turno ha finto di non avere preservativi o ha millantato problemi immaginari. 

Che aspettate? Siate delle strong indipendent women e andate sul sito lachatte.it a farne scorta per l’estate! 

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre